domenica 7 gennaio 2018

Gennaio 2018


Inauguriamo il terzo anno di trasmissioni con una nuova formula.
Le trasmissioni non saranno più dedicate ad un solo argomento o un solo ospite, ma saranno un contenitore che darà spazio a più argomenti e più ospiti.

Apriremo quindi alcune rubriche ricorrenti con ospiti che saranno con noi anche nel corso di più trasmissioni.


Sarà nostro ospite fisso Dario Viri.
Violinista dell'Orchestra Silencio Tango, nelle sue charlas Dario espone, con la competenza di un professionista della musica, i suoi studi sulle orchestre tipiche di tango.
Nella sua rubrica ESQUINA MUSICAL  Dario tratterà ogni volta un protagonista del tango Rioplatense: direttore d'orchestra, compositore o interprete. Verranno proposti esempi di ascolto con l'analisi dei brani e note biografiche di ciascun artista.
In questa prima trasmissione Dario ci parlerà di Carlos Di Sarli, el señor del tango.

Sarà nostro ospite fisso Fabrizio Mocata.
Concertista sia in ambito classico che jazz, Fabrizio si dedica da molti anni anche al tango suonando sia in festival internazionali che in serate di milonga.
Nella sua rubrica INEDITANGOTANO Fabrizio proseguirà con noi un progetto iniziato nel 2017: quello di ridare vita a tanghi dimenticati del novecento, interpretando brani pubblicati su spartito e mai registrati su disco.
Questa volta Fabrizio suonerà per noi il "Tango degli innamorati" composto da Giovanni Piovano nel 1919: uno spartito raro che per un caso fortuito abbiamo ritrovato presso una libreria antiquaria

Avremo rubriche periodiche su vari temi di musica, di storia e di costume del tango. Parleremo di tango a tutto tondo: sicuramente parleremo del tango in Argentina ma sempre con un occhio a cosa succedeva in Italia, in Europa e nel resto del mondo. La storia del tango è una storia mondiale.

Uno dei nostri ospiti ricorrenti sarà nientemeno che Francisco Canaro.
Canaro ha scritto una voluminosa autobiografia di più di 500 pagine, ricca di contenuti storici e di aneddoti. Il volume è stato stampato nel 1956 ed è abbastanza raro, ma siamo riusciti a trovarne una copia presso una libreria antiquaria di Buenos Aires.
Vi proporremo quindi in ogni trasmissione alcuni contenuti interessanti e curiosità della lunga vita artistica (e personale) di Canaro nella nostra rubrica TODO CANARO.

Ma queste non sono certamente le uniche novità del 2018: abbiamo in serbo molte sorprese.

Potete ascoltare Radio Crossover Disco premendo il pulsante PLAY qui sotto.
Vi aspettiamo Sabato 20 Gennaio alle ore 16 con la nostra prima trasmissione del 2018!

sabato 30 dicembre 2017

Spigolature


Una carrellata sul tango, tutto il tango, da Buenos Aires a Varsavia passando da Londra, Berlino, Madrid e... Napoli.

sabato 25 novembre 2017

Un morso di tarantola: l'Italia scopre il tango

Riviviamo il tango in Italia negli anni '10 e scopriamo come si è evoluta questa musica, con il Prof. Camara de Landa ed il M° Mocata.

sabato 28 ottobre 2017

Viaggio alle origini del tango

Un viaggio alla scoperta delle origini del tango e dei suoi miti con uno studioso d'eccezione: Marcelo Castelo.

sabato 23 settembre 2017

Ballare con la musica

Scopriamo con Fabio Michelini, musicista ed insegnante di tango, come usare le strutture ritmiche del tango per arricchire il nostro ballo.

sabato 22 luglio 2017

La storia del tango con Gustavo Benzecry Sabà

E' nostro ospite uno studioso Argentino che, indagando su materiale originale, ha rianalizzato criticamente la storia del tango e nell'intervista sfata alcuni miti.

sabato 3 giugno 2017

Alle radici dei raduni milongueri

Nei primi anni del duemila, quando era di moda il tango nuevo, alcuni appassionati preparavano la rinascita del tango d'abbraccio.